Fate spazio, arriva la Tiguan Allspace

Potente e aggressiva come un Suv, comoda e spaziosa come una monovolume. La gamma della Nuova Volkswagen Tiguan si arricchisce con il modello Allspace che sarà presentato in anteprima europea al Salone internazionale dell'auto di Ginevra che si apre la prossima settimana. 

Il nuovo modello Allspace si posiziona tra la Tiguan classica e il fuoristrada di categoria superiore Touareg. Con passo e lunghezza esterna cresciuti rispettivamente di 109 e 215 mm, la Tiguan Allspace è capace di accogliere ancor meglio passeggeri e bagagli e di regalare più versatilità d’impiego. A richiesta sarà disponibile anche nella versione da sette posti

La capacità del bagagliaio rispetto alla Tiguan classica è stata aumentata di 145 litri per complessivi 760 litri in configurazione 5 posti 5. La capacità di carico massima (sempre con 5 posti disponibili) aumenta di 265 litri fino a 1.920 litri, raggiungendo così quella di una monovolume.

Anche la dotazione di serie è più ricca.  In Italia la vettura sarà offerta esclusivamente negli allestimenti Business ed Executive, ovvero non sarà disponibile quello di accesso alla gamma. Ciò significa che già nell’intermedio Business saranno inclusi tra l’altro cruise control adattivo ACC e navigatore Discover Media con schermo da 8 pollici, mentre per l’Executive spiccano fari full LED e strumentazione interamente digitale Active Info Display. A bordo della nuova gamma SUV debutta poi una nuova generazione di sistemi di infotainment: il top di gamma Discover Pro dispone di comandi gestuali, inediti per questa categoria. 

Per quanto riguarda il design anche il tetto è stato ridisegnato: per la prima volta la superficie liscia viene sostituita da una lamiera con vigorose nervature che rendono omaggio alle soluzioni tipiche dei fuoristrada classici. Queste percorrono l’intera superficie del tetto in direzione longitudinale, dalla zona anteriore a quella posteriore. Se la Tiguan Allspace è dotata di tetto panoramico scorrevole (870 x 1.364 mm), le nervature sono presenti naturalmente solo nella zona posteriore

Sei i motori previsti con potenze da 150 a 240 CV anche se in Italia sarà disponibile solo il 2.0 TDI 150 e 190 CV. A caratterizzare ulteriormente l'offerta la trazione integrale 4Motion, comprensiva di 4Motion Active Control e selezione del profilo di guida che si potrà avere in abbinamento al 2.0 TDI 150 CV (offerto anche con trazione anteriore) mentre è di serie per il 2.0 TDI 190 CV. Standard per tutte le Allspace “italiane” è invece il cambio DSG. 

Il lancio della Nuova Volkswagen Tiguan Allspace sul mercato italiano è previsto a settembre 2017.